Canon Connect Station cs100, archiviare e condividere foto e video

Canon Connect Station CS100: archiviare e condividere foto e video

 

canon connect station utilizzo

 

Il marchio Canon è un’istituzione per tutto ciò che riguarda il mondo della fotografia e in generale dell’elaborazione delle immagini. L’ultimo ritrovato della casa nipponica non poteva deludere le aspettative e mira ad essere un dispositivo che ha come obiettivo quello di ripensare e cambiare le nostre abitudini per quanto riguarda la fruizione e l’archiviazione dei file video e/o fotografici.

Cos’è la Canon Connect Station?

Canon Connect Station è una piattaforma multimediale per la condivizione, l’archiviazione e la memorizzazione di foto e video, una periferica di nuova concezione ideata per gestire nel migliore dei modi la montagna di file fotografici che accumuliamo giornalmente su diversi dispositivi per poi poterne fruire e condividerli in maniera semplice e veloce.

Al primo impatto, la nuova periferica di casa Canon si presenta come un piccolo scatolotto grigio scuro dal design essenziale e pulito dotato di una base di appoggio e del pulsante di accensione nella parte superiore.

canon connect station cs100 seofarming

Il dispositivo è dotato di una memoria interna di 1TB, sufficiente per contenere diverse migliaia di foto in alta risoluzione e numerose ore di video in HD. Naturalmente, quando si tratta di contenuti multimediali lo spazio non è mai troppo ed una capacità ancora maggiore sarebbe stata di sicuro molto apprezzata dai consumatori. Tutto è stato pensato per rendere qualsiasi operazione quanto più semplice ed immediata possibile.

Come funziona la Canon Connect Station?

Grazie alla presenza della tecnologia Wi-Fi e della tecnologia NFC, è sufficiente appoggiare un dispositivo compatibile con tale protocollo sulla superficie superiore per dare il via al trasferimento dei file dalla fotocamera / videocamera verso la Canon Connect Station. In alternativa è possibile trasferire i file mediante una normale presa USB oppure utilizzando il socket per schede di memoria tradizionali.

Una volta caricati i contenuti si ha la possibilità di apprezzare appieno le potenzialità della Canon Connect Station. Collegandola ad un televisore FullHD mediante un cavo HDMI, si può godere delle proprie foto e filmati sullo schermo della TV in alta risoluzione. In alternativa è possibile visualizzare gli album in modalità wireless sui più disparati dispositivi mobili come smartphone, tablet, notebook o in alternativa sullo stesso computer desktop di casa.

Canon-connect-station-wifi-nfc-hdmi

Grazie al software in dotazione e all’utilizzo del telecomando dedicato, la gestione dei contenuti diventa semplice e divertente. In pochi passaggi si è in grado di organizzare le foto in album e riordinarle in base alla data di creazione.

Nel mondo di oggi, dove vengono continuamente generati contenuti multimediali utilizzando svariati dispositivi, la Canon Connect Station si pone l’obiettivo di riorganizzare e archiviare tutti questi contenuti in un’unica unità che permetta di fruirne quando si desidera nella modalità che maggiormente si preferisce.

canon connect station cs100 con reflex digitale

Canon Connect Station condivide file sui Social Network

Parlando di foto e video non poteva mancare un servizio pensato ad hoc per la condivisione sui social network. Grazie a Canon iMage Gateway è possibile caricare i contenuti sui principali social network quali Facebook, Twitter, YouTube, Flickr rendendoli visibili a tutti ovunque si trovino. Nel caso si desideri trasferire le foto in alta risoluzione ad un proprio amico e/o parente è possibile farlo attivando il trasferimento diretto tra due Canon Connect Station oppure decidere di stampare le foto inviandole sempre in modalità wireless, wi-fi, alla stampante di casa.

Se sei un amante della fotografia questa piattaforma multimediale Canon fa proprio al caso tuo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here