YouTube carica e guarda video online

YouTube i tuoi video online

youtube guardare video online gratis

Youtube prende vita circa 10 anni fa, più precisamente nel febbraio 2005, quando tre ex dipendenti di PayPal, Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim, lanciarono la piattaforma che sarebbe di lì a pochi anni diventata il principale punto di riferimento per la fruizione di video su internet.
Il primo video caricato su Youtube, dal titolo “Me at the Zoo” è opera dello stesso Karim, e riprende il giovane ingegnere tedesco davanti alla gabbia degli elefanti nello zoo di san Diego.

La crescita di YouTube e l’acquisizione da parte di Google

Da allora la crescita di Youtube è stata vertiginosa, così come il valore della piattaforma, acquistata da Google nel 2006 per 1,6 miliardi di dollari.
Giusto per citare qualche numero, nel 2014 venivano caricati ogni minuto video per una durata complessiva di 300 ore, ed a giugno 2015 Youtube risultava il terzo sito più visitato al mondo alle spalle solo di Google e Facebook, con circa 15 miliardi di visitatori unici al mese.

Nel corso degli anni YouTube si è adeguato alle nuove tecnologie, ed i suoi contenuti sono oggi fruibili sia da PC che da dispositivi mobili; inoltre, per incrementare la diffusione dei video, viene fornito il codice HTML relativo ad ogni filmato, così da poterlo inserire all’interno di qualsiasi pagina web o condividerlo sui social network.

La piattaforma consente di caricare e visualizzare video di diverse tipologie, basta scrivere quello che si desidera nel box di ricerca per ottenere centinaia di migliaia di risultati! Sebbene Youtube sia nato con l’intenzione di trattare soprattutto video amatoriali, nel tempo, sono sorte diverse partnership con le case discografiche che ad oggi consentono agli utenti di visualizzare anche videoclip musicali in maniera del tutto regolare e gratuita. Ciò è ovviamente possibile grazie agli introiti derivanti dalle inserzioni pubblicitarie, che hanno fatto tra l’altro la fortuna dell’intero universo Google.

Inizialmente i video erano proposti ad un unico livello qualitativo, ma col passare del tempo e col progredire della tecnologia, si è deciso di dare agli utenti la possibilità di scegliere in quale formato visualizzare i filmati, in base alle loro preferenze ed alla velocità della loro connessione; sono quindi stati aggiunti progressivamente l’alta definizione nel 2008, il Full HD l’anno successivo, il più recente 4K nel 2010 e, lo scorso giugno, l’innovativo formato 8K che riproduce i filmati alla risoluzione di 7.680×4.320 pixel.

schermata ricerca youtube seofarming

Registrazione account YouTube

La visualizzazione dei video su Youtube è possibile anche da parte di utenti non registrati, ma per accedere a molte delle funzioni della piattaforma è necessario creare un account: la registrazione consente ad esempio di esprimere il proprio parere sui video visualizzati, sia attraverso i classici ‘Mi Piace’ e ‘Non Mi Piace’, sia attraverso i commenti; gli utenti registrati possono inoltre creare delle proprie playlist e visualizzare i video dal contenuto ‘potenzialmente offensivo’, a patto comunque di aver compiuto 18 anni; infine dovrà ovviamente provvedere alla registrazione chi intende caricare nuovi video. Poiché la piattaforma fa parte di Google, non sarà necessario creare uno specifico account per Youtube, e si potrà accedere a tutte le sue funzioni tramite il proprio account Google. Nel caso non se ne possedesse uno si può procedere alla registrazione accedendo all’apposita pagina e seguendo pochi semplici passaggi: basterà inserire i propri dati anagrafici, un nome utente, una password ed un numero di telefono.
Oltre che per accedere alle funzioni di Youtube, con la creazione del nuovo account si avrà anche accesso a tutti gli altri servizi messi a disposizione da Google.

Cosa aspetti? Inizia a caricare video online e diventa una star del web!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here