Google Stadia

Google Stadia: cosa devi sapere sul servizio di streaming di giochi di Google

Il mondo dei giochi sta cambiando! Google ha una nuova piattaforma chiamata Stadia. Invece di lanciarsi sul mercato con un’altra console o un altro PC, Google ha lanciato Stadia. Stadia è un nuovo servizio che ti consente di giocare su un numero crescente di dispositivi utilizzando la potente tecnologia di cloud-streaming di Google.

Che cos’è esattamente Google Stadia?

Stadia è il nome del servizio di streaming di giochi di Google. Simile a NVIDIA GeForce Now e Shadow, è una piattaforma che ti consente di giocare ai videogiochi praticamente su qualsiasi dispositivo grazie alla tecnologia di streaming online.

google stadia dispositivi compatibiliInvece di lanciare una nuova console fisica che accede a Stadia, la utilizzerai solo sulla tecnologia che già possiedi. Ciò include telefoni, tablet, computer, ecc. Nella sua demo durante GDC, Google ha mostrato Stadia che lavorava su un Pixelbook, Pixel 3 XL, Pixel Slate e su una TV utilizzando un Chromecast Ultra.

Stadia è in grado di riprodurre giochi in streaming con qualità fino a 4K e 60 frame al secondo (FPS). In futuro, Google afferma che consentirà lo streaming in 8K a 120 FPS.

Quali giochi funzionano con Stadia?

Stadia funziona con i giochi di terze parti esistenti che ti aspetteresti di trovare su qualsiasi console di gioco. Gli sviluppatori di terze parti che vogliono portare i loro giochi su Stadia possono farlo su stadia.dev. Ecco un elenco di tutti i giochi confermati per la piattaforma dal 29 gennaio 2020, con i titoli in grassetto che rappresentano i giochi attualmente disponibili sul servizio:

Anno 1800
Assassin’s Creed Odyssey
Attack on Titan 2: Final Battle
Baldur’s Gate 3
Borderlands 3
Cyberpunk 2077
Darksiders Genesis
Destiny 2
Destroy All Humans!
DOOM
DOOM Eternal
Dragon Ball Xenoverse 2
Fary Cry 5
Far Cry New Dawn
Farming Simulator 19
Final Fantasy XV
Football Manager 2020
For Honor
Get Packed
GRID
GYLT
Just Dance 2020
Kine
Marvel’s Avengers
Metro Exodus
Mortal Kombat 11
NBA 2K20
Orcs Must Die 3
Power Rangers: Battle for the Grid
Rage 2
Red Dead Redemption 2
Rise of the Tomb Raider
Samurai Shodown
Shadow of the Tomb Raider
Steep
Superhot
The Crew 2
The Elder Scrolls Online
Thumper
Tomb Raider Definitive Edition
Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint
Tom Clancy’s Rainbow Six Siege
Tom Clancy’s Splinter Cell Blacklist
Tom Clancy’s The Division 2
Trials Rising
Watch Dogs: Legion
Wolfenstein: Youngblood

Questo elenco continuerà a crescere poiché Google ha dichiarato che nel 2020 verranno aggiunti al servizio oltre 120 giochi. Continueremo a mantenerlo aggiornato man mano che verranno aggiunti altri giochi nel corso dell’anno.

Oltre ai titoli autonomi, è previsto che Google Stadia supporti determinati servizi di abbonamento ai giochi. Sebbene non si sappia se EA Access potrà mai raggiungere la piattaforma, Ubisoft Uplay + sarà disponibile. Il costo è di € 14,99 al mese e ti consente di accedere a oltre 100 titoli, inclusi i giochi nuovi e in arrivo insieme a tutti i pacchetti DLC e altri contenuti post-lancio.

Google ha iniziato a girare nei giochi gratuiti per gli abbonati a Stadia Pro (di seguito più avanti), che è simile a quello che Sony e Microsoft offrono con PlayStation Plus e Xbox Games con Gold. Google offre una selezione a rotazione di quattro giochi gratuiti che gli abbonati a Stadia Pro possono rivendicare tramite l’app Stadia. Oltre ai giochi gratuiti Stadia Pro, se vuoi davvero costruire la tua libreria dovrai acquistare titoli come fai ora per le console esistenti.

Google ha lanciato ufficialmente il suo settore di sviluppo di giochi, non solo creerà nuovi giochi ma collaborerà anche con altri case per portare la tecnologia cloud di Google nelle mani di quanti più sviluppatori possibile.

Stadia Controller offre la migliore esperienza di gioco!

Stadia è progettato per funzionare con la maggior parte dei controller di gioco, tastiere e mouse, ma Google ha anche rilasciato un nuovo controller specifico per Stadia.

Il controller ha un design piuttosto tipico, tra cui due levette analogiche, un pad direzionale, paraurti, ecc. È disponibile in tre colori (Clearly White, Just Black e Wasabi) e presenta due pulsanti specifici per Stadia: un pulsante “Condividi” e un pulsante “Google Assistant”.

Google-Stadia-controller-joypad-giochi-streaming-online

Il pulsante Condividi è progettato per consentire agli utenti di condividere istantaneamente il gioco direttamente su YouTube. Gli utenti possono controllare se desiderano mantenere privato il video condiviso, inviarlo solo a determinati amici o renderlo visibile pubblicamente. Quando lo stream è condiviso, sarà disponibile fino a 4K a 60 FPS.

Per quanto riguarda il pulsante Assistente Google, funziona con il microfono incorporato del controller e ti consente di emettere comandi vocali come faresti con qualsiasi altro dispositivo abilitato Google Assistant. Con il controller Stadia sarai in grado di utilizzare l’Assistente per accedere a speciali funzioni di gioco.

Attualmente, il controller Stadia funziona in modalità wireless solo se associato a un Chromecast Ultra. Avrai bisogno di una connessione cablata per giocare sul tuo telefono o computer Pixel. Controller aggiuntivi possono essere acquistati per € 69 ciascuno o come parte del bundle Stadia Premiere Edition.

Non è necessario un controller Stadia per utilizzare Stadia sul telefono o sul Web. Puoi utilizzare altri controller che potresti già possedere, oppure tastiera e mouse quando giochi da un browser Chrome sul tuo computer. Puoi connettere in modalità wireless qualsiasi controller Bluetooth diverso dal controller Stadia: il tuo telefono Pixel, un controller Xbox One etc.

Cosa ti serve per giocare a Stadia su TV, telefono o computer

Attualmente, i giochi su Stadia sono limitati a un numero selezionato di dispositivi Google, tuttavia Google ha in programma di espandere il numero di dispositivi che supportano Stadia nel prossimo anno.

Per giocare a Stadia su una TV

Avrai bisogno di un account Google (non compatibile con gli account G Suite o Google for Education) e uno Stadia Founder’s o Premiere Edition che includa Google Chromecast Ultra e il controller Stadia. È inoltre necessario scaricare l’app Stadia sul telefono (disponibile per Android e iOS) per associare il controller Stadia al Chromecast Ultra e avviare i giochi sul televisore.

google stadia e chromecast per giocare su smart tv

Per giocare a Stadia con il telefono

Stadia è attualmente disponibile solo su un numero selezionato di dispositivi Google Pixel:

Pixel 2 e 2 XL
Pixel 3 e 3 XL
Pixel 3a e 3a XL
Pixel 4 e 4 XL

È inoltre necessario un account Google (non compatibile con gli account G Suite o Google for Education) con un account Stadia attivo (attivato al momento dell’acquisto di una Founder’s / Premiere Edition) e l’app Stadia scaricata sul telefono Pixel.

L’uso di un controller Stadia richiede una connessione cablata con un cavo da USB-C a USB-C, tuttavia puoi anche accoppiare PlayStation DualShock 4 o Xbox One tramite Bluetooth o utilizzare qualsiasi altro controller Bluetooth compatibile con Android.

Per giocare a Stadia con il computer

Avrai bisogno di un account Google (non compatibile con gli account G Suite o Google for Education) con un account Stadia attivo. Accedi al tuo account Google in un browser Chrome e vai a Stadia.com per avviare l’interfaccia Stadia.

Avrai bisogno di una connessione cablata per il controller di tua scelta, oppure puoi scegliere di giocare usando il mouse e la tastiera del tuo computer. Non ci sono requisiti hardware per giocare a Stadia su un computer, purché tu possa installare il browser Chrome.

Google Stadia si collegherà perfettamente con YouTube

I video di gameplay sono enormi su YouTube e, con Stadia, uno degli obiettivi principali è rendere più semplice che mai catturare e condividere i tuoi momenti di gioco.

Su Stadia, Google sta introducendo una nuova funzionalità chiamata Crowd Play. Se uno YouTuber sta giocando a un gioco, può consentire al proprio pubblico di saltare all’istante nel gioco tramite Stadia facendo clic su un pulsante nel video. Inoltre, se stai guardando un trailer di un gioco come Assassin’s Creed Odyssey, ci sarà un pulsante che ti permetterà di saltare istantaneamente nel gioco e iniziare a giocare in soli cinque secondi.

Inoltre, se un giocatore si trova bloccato su un livello o non riesce a trovare un oggetto da collezione nascosto, può utilizzare l’Assistente Google per trovare un video tutorial ed essere così aiutato nell’intento.

E, come detto sopra, il controller Stadia ha un pulsante fisico dedicato alla condivisione del tuo gameplay su YouTube.

Ecco di che tipo di connessione Internet avrai bisogno

Dato che Stadia è interamente basato su Internet, ovviamente per giocare devi avere una buona connessione. Migliore è la tua velocità, migliore sarà la tua esperienza.

connessione internet velocità consigliata google stadiaCome minimo, Google consiglia di avere una velocità di 10 Mbps. Ciò ti consentirà di giocare a 720p a 60 FPS con audio stereo. A 20 Mbps, le cose sono amplificate fino a 1080p, HDR e audio surround 5.1.

Infine, se vuoi il miglior gameplay di Stadia possibile e hai bisogno di quella bontà 4K, Google consiglia di avere una connessione di almeno 35 Mbps. Attualmente, lo streaming 4K è disponibile solo quando si gioca su Chromecast Ultra e richiede un abbonamento Stadia Pro. Per risultati ottimali, ti consigliamo una connessione cablata dal tuo Chromecast Ultra al router utilizzando l’adattatore Ethernet Ultra.

Google prevede di implementare il supporto 4K per i giochi Stadia sul Web tramite un browser Chrome all’inizio del 2020.

Esistono due versioni di Stadia

Google sta rendendo disponibile Stadia attraverso due piani distinti: Stadia Pro e Stadia Base.

google stadia pro e baseStadia Pro ha un costo di € 9,99 al mese ed è il modo migliore per vivere la visione di gioco di Google. Avrai accesso a una risoluzione fino a 4K, un frame rate di 60 FPS e audio surround 5.1. Avrai anche accesso all’elenco a rotazione di giochi gratuiti insieme a “sconti esclusivi su determinati acquisti di giochi”.

Se non si desidera gestire un altro abbonamento, Google Stadia Base potrebbe fare al caso tuo. La qualità di gioco è ridotta, supportando solo una risoluzione fino a 1080p e audio stereo, ma manterrai un frame rate fino a 60 FPS. Ti perderai anche i giochi gratuiti e gli sconti Stadia Pro.

Quando e dove sarà disponibile Stadia?

Dal lancio, Google Stadia è stato disponibile in 14 paesi, con un’espansione in nuovi mercati prevista per il 2020. Ecco i paesi in cui Stadia è disponibile:

Belgio
Canada
Danimarca
Finlandia
Francia
Germania
Irlanda
Italia
Olanda
Norvegia
Spagna
Svezia
Regno Unito
stati Uniti

Vale la pena notare che mentre Stadia è disponibile a Puerto Rico e in Alaska, non è disponibile per i residenti delle Hawaii o di Guam, anche se questo potrebbe cambiare se e quando Stadia si espanderà nei mercati dell’Asia orientale.

Visita ora il sito ufficiale per acquistare il Google Stadia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here