inviare sms anonimi da cellulare

Inviare sms anonimi con Tim Vodafone Wind Tre

 

inviare sms anonimi

Inviare sms anonimi dal proprio smartphone è possibile? Certo! Puoi mandare un sms incognito quando vuoi! In alcune circostanze, si rende necessario l’invio di SMS anonimi per difendere e tutelare la propria privacy oppure, ad esempio, semplicemente per fare uno scherzo telefonico ad un tuo amico o familiare. In questo articolo ti spieghiamo come è possibile mettere in pratica tale “invio” dai vari operatori telefonici di rete mobile, nello specifico: Tim, Vodafone, Wind e Tre.

Inviare sms anonimi con TIM

Partiamo da Tim, l’azienda di telefonia pubblica generalista che, ancora oggi, viene utilizzata dalla maggior parte degli utenti italiani. Per inviare un SMS anonimo con TIM è sufficiente iniziare il proprio messaggio digitando la parolina ANON. Quindi, bisogna inserire uno spazio e poi il numero telefonico del destinatario. A quel punto, si può inserire il testo del vostro SMS, che deve essere inviato al numero 44933 ad un costo di 31 centesimi. Inoltre, bisogna fare attenzione a non inserire un messaggio troppo lungo, dato che se si oltrepassano i canonici 160 caratteri bisogna pagare una cifra supplementare.

Inviare sms anonimi con Vodafone

Il discorso è piuttosto simile, per una delle concorrenti più autorevoli di Tim: Vodafone. In questa circostanza, è sufficiente iniziare il proprio SMS digitando la lettera S, seguita da uno spazio come in precedenza. A quel punto, bisogna inserire il numero di telefono, lasciare un altro piccolo spazio e immettere il corpo del messaggio che si vuole trasmettere. Anche in questa circostanza, bisogna stare attenti alla lunghezza dell’ SMS, che non deve oltrepassare i 160 caratteri. Il prezzo da pagare è però superiore: 50 centesimi per ogni messaggio di testo mandato al numero di telefono 4895894.

Inviare sms anonimi con Wind

Ora, passiamo a Wind e vediamo come questo operatore consente ai propri utenti di inviare SMS anonimi. In questo caso, l’operazione da eseguire è un po’ più complicata. Bisogna digitare innanzitutto *k, lasciare un spazio ed inserire quest’altra sequenza: k#s. A questo punto, è necessario lasciare un altro spazio e digitare il testo del messaggio. È sufficiente inviare l’SMS al numero del destinatario senza superare gli ormai soliti 160 caratteri. Il costo dipende dal piano tariffario con il quale si sta già operando, senza prezzi aggiuntivi.

Inviare sms anonimi con Tre

Concludiamo con l’invio di SMS anonimi con Tre. Con quest’ultimo operatore di telefonia mobile, bisogna scrivere il messaggio inserendo prima il numero telefonico del destinatario, lasciare uno spazio e digitare il testo dell’SMS da inviare. In tale circostanza, è necessario mandare il tutto all’apposito numero telefonico 48383, con un costo complessivo di 50 centesimi e l’ormai classica limitazione ai 160 caratteri.

Abbiamo quindi descritto i metodi adottati dai vari operatori di rete mobile per far inviare ai propri utenti un SMS col numero privato. Con le modalità sopra elencate il destinatario non sarà in grado di riconoscere in alcun modo il mittente del messaggio 🙂

Leggi anche l’articolo su come inviare sms gratis da PC.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here